logo

Biodea

BioDea nasce dalla passione e dalle competenze degli agronomi Fabio Primavera ed Emanuela Fonti e dal know-how del gruppo Romana Maceri Centro Italia di Arezzo, in Toscana. In seguito ad anni di studi ed applicazioni del metodo biodinamico e grazie ad una decennale esperienza imprenditoriale nel campo di fonti energetiche alternative e di programmi ambientali sostenibili, questa rete di soggetti ha elaborato una miscela fitostimolante rivoluzionaria, innovativa, un fertilizzante versatile, che unisce la filosofia del biodinamico alla praticità di un prodotto liquido, facilmente erogabile, che permette un notevole risparmio idrico e rispetta al 100% l’ambiente e la salute.
Contatti
Tel. +39 0575 1785816 E-mail info@biodea.bio

Lunedì - Venerdì | 9.00 - 18.00

Via della Cornia, Civitella in Valdichiana, Arezzo

+ 39 0575 1785816

Top

Shop

Cornoletame BioDea

500 Cornoletame

8,54

Da dinamizzare 1 ora in acqua non clorata, meglio se di pozzo profondo, a 36°C circa e spruzzare a goccia grossa su terreno umido.

Come Agisce

Amalgama degli ingredienti

L’amalgama con acqua, regolare ritmica e ininterrotta diviene un processo fondamentale per ottenere un composto omogeneo, non liquido, di giusta compattezza e ottimale per i processi di trasformazione della massa quando viene posta nel corno in buca.

Inserimento nel corno e interramento

L’amalgama dei suddetti ingredienti si inserisce in un corno che ne favorisce la permeabilità all’acqua e all’ossigeno favorendo i processi di biotrasformazione e operando il contenimento del prodotto successivamente interrato.

periodo di trasformazione

Considerando che l’intero processo dura in media circa 3 mesi

Dal processo di trasformazione aerobica otteniamo corroborante 500, 501, pronto per essere utilizzato e commercializzato in dosi dai 3 (501) ai 100 grammi (500) ad ettaro. Ricordiamo che sia i corroboranti sia il biochar svolgono diverse funzioni tra le quali:

  • Agiscono sul suolo e sulle piante, esaltando i comportamenti vegetativi e/o produttivi e migliorando la resa e la qualità delle produzioni.
  • Permettono al terreno di arricchirsi della flora batterica necessaria e fondamentale per i processi di umificazione della sostanza organica e nell’organicazione e disponibilità degli elementi minerali del suolo;
  • Riequilibrano e incrementano la vita biologica nel terreno sostenendo la presenza dei lombrichi;
  • Migliorano la fertilità in particolare dei terreni marginali e degradati;
  • Favoriscono il giusto equilibrio tra la crescita delle radici e dell’apparato fogliare ed aiutano la pianta negli stress da siccità o da ristagno idrico, aumentando la capacità naturale di difesa contro patogeni e stress ambientali;

Aumentano la stabilità della struttura del suolo a maggior difesa dall’erosione superficiale.

Campi Applicativi
Dosi e modalità 100gr/ HA
Metodi Biochar / Idroponica